Text Size

di Anna Lisa Innocenti

dimmidipiu Incoraggiare il pubblico italiano a far sentire la propria voce per chiedere ai direttori delle principali testate giornalistiche un'informazione più attenta alle crisi umanitarie nel mondo. 

Nasce con questo scopo la campagna Dimmi di più promossa da Medici senza frontiere (Msf).

 L'iniziativa è stata presentata in seguito a quanto emerso dal Rapporto 2006 stilato da Msf sull'attenzione riservata dai media italiani alle crisi dimenticate.

In esso emerge una sconcertante disattenzione dei mezzi di comunicazione del nostro Paese verso pandemie, conflitti bellici, crisi alimentari e guerre che ogni anno uccidono milioni di vite.

Per partecipare alla campagna: www.medicisenzafrontiere.it   

CITTÀ NUOVA, 01/01/2007