Text Size

di Anna Lisa Innocenti

Può suonare come un'affermazione apocalittica, ma il vero scopo dei mezzi di comunicazione sembra essere sempre meno quello di informare il cittadino e sempre di più quello di formare il perfetto consumatore.

Sono parole di Giuseppe Altamore in un libro-inchiesta nel quale analizza il rapporto tra informazione e pubblicità. In particolare il testo affronta il tema della pubblicità occulta, delle sue caratteristiche e della sua influenza sul mondo dei media, sui contenuti delle notizie, sul lavoro e la libertà dei giornalisti. (I padroni delle notizie. Come la pubblicità occulta uccide l'informazione, Bruno Mondadori, 12,50 euro)

CITTÀ NUOVA 25/12/2006