Text Size

Quale abisso l'uomo, di cui tu, Signore, conosci persino il numero dei capelli... Eppure è più facile contarne i capelli che i sentimenti e i moti del cuore.

Agostino