Text Size

(...) oramai per quasi tutti internet è solo e soltanto facebook (e un po’ twitter).
Se ci impensierisce il fatto che quasi tutte le tv e i giornali in Italia sono della stessa persona dovremmo rabbrividire di fronte all’idea che in tutta internet oramai conta un solo sito, che tra l’altro possiede buona parte dei nostri dati personali.
Che basta spegnerlo per accecarci e modificarlo per ingannarci.

maxvader