Text Size

segnalato da GMU Brescia

Cambia canale! I linguaggi della comunicazione pubblicitaria

spotsigiraDalle ore 9.30 alle ore 13.00 di sabato 22 ottobre, presso l'auditorium San Barnaba di Brescia, prenderà il via Spot, si gira!  In ComunicAzione, un percorso di formazione per giovani di 14-30 anni sui linguaggi della comunicazione pubblicitaria, ideato e realizzato dai Giovani per un Mondo Unito di Brescia con la collaborazione dell' Accademia Santa Giulia.

In questo primo appuntamento, dal titolo "Cambia canale! I linguaggi della comunicazione pubblicitaria", Raffaele Cardarelli guiderà un percorso interattivo sulla comunicazione pubblicitaria tra spot di ieri e di oggi. Si parlerà di comunicazione e dei linguaggi utilizzati dalla pubblicità, partendo dalle caratteristiche psicologiche dell’essere umano, con l’ausilio di  spot pubblicitari e di altri esempi di comunicazione.

Il progetto, liberamente aperto a tutti gli interessati, che prevede la partecipazione di alcuni docenti e studenti del corso di grafica aziendale dell'Accademia Santa Giulia di Brescia, punta a coinvolgere e sensibilizzare i partecipanti su 3 importanti tematiche: le dipendenze giovanili (alcol, droghe); la multiculturalità; il rapporto uomo-donna e le mode giovanili.

Il percorso si articolerà in 8 appuntamenti mensili, da ottobre 2011 a maggio 2012, i primi quattro formativi condotti da esperti; nel quinto il sindaco di Brescia, insieme al responsabile della pastorale giovanile e al direttore di Teletutto, offriranno il loro punto di vista sulla vita cittadina legate al mondo giovanile parlerà della situazione e delle problematiche locali; gli ultimi tre saranno dei workshop in cui i partecipanti si confronteranno sulle tematiche e i contenuti proposti, raccogliendo materiali e informazioni.

Al termine dell'ultimo incontro, nel maggio 2012, i giovani, suddivisi in 3 gruppi, riceveranno un brief per realizzare una campagna pubblicitaria (una per ciascuna delle 3 tematiche proposte).
Le 3 campagne pubblicitarie saranno presentate alla cittadinanza nel corso di un incontro pubblico nell'autunno 2012 e saranno pianificate sui media della città di Brescia

Sul sito del progetto si trovano i servizi dei massmedia locali fatti dopo la conferenza stampa di presentazione, tra cui una interessante intervista a Raffaele Cardarelli fatta da Radio Voce.

La locandina (3,2 Mb)