Text Size

segnalato da segreteria Premio Areté

Un premio alla comunicazione responsabile

premio_areteValorizzare la comunicazione che mette al primo posto i principi della corporate social responsibility: è questo l'obiettivo del Premio Aretê, rassegna annuale promossa da Pentapolis insieme a Confindustria  con la partecipazione della Commissione Europea e dell’ABI - Associazione Bancaria Italiana, in collaborazione con associazioni, fondazioni e istituzioni attive nel sociale (tra gli altri Sodalitas, Anima, Legambiente, Manageritalia, Fondazione Pubblicità Progresso, Cittadinanzattiva, Ascai, Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica di Milano, Monza Research Institute).

La manifestazione, aperta ad aziende, enti ed istituzioni, premia attività e progetti di comunicazione ispirati a valori di trasparenza, correttezza, sensibilità e attenzione verso i consumatori e gli utenti.

Ciascun candidato può iscrivere al Premio fino ad un massimo di tre progetti fra campagne pubblicitarie, prodotti editoriali, eventi e iniziative con finalità di comunicazione nelle seguenti categorie:

- Comunicazione d'Impresa
- Comunicazione Pubblica
- Comunicazione Sociale
- Comunicazione Interna
- Comunicazione Finanziaria
- Editoria
- Media (Radio/TV)
- Internet

L’unica modalità di partecipazione è l’iscrizione online. All’atto dell’iscrizione è possibile allegare dei materiali a supporto della candidatura. L'iscrizione è gratuita.

Saranno ammesse le iscrizioni effettuate entro il 22 ottobre 2010 e relative ad iniziative svolte nel corso dell’ultimo anno.

La Giuria, costituita da autorevoli esponenti del mondo italiano della comunicazione e dei media, è presieduta anche quest'anno da Stefania Prestigiacomo, Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

La cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 15 novembre a Roma, presso la sede dell'Associazione Bancaria Italiana, alla presenza del Ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, dal Presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, del Vice Presidente della Commissione Europea Antonio Tajani e del Presidente dell’ABI Giuseppe Mussari.

Tutte le informazioni sono disponibili all'indirizzo www.premioarete.com