Text Size

ICT & new media

Panel 2 - persona.umanità@ict&newmedia
c04-txt_meoRaffaele Meo
Politecnico di Torino



Il 14 luglio di 215 anni fa una folla tumultc04-txt_meo-01uosa si radunava davanti alla Bastiglia e invadeva la fortezza, uccideva il capo della guarnigione e quattro dei suoi uomini, liberava i prigionieri e dava l'avvio alla Rivoluzione Francese. Oggi stiamo vivendo i giorni di una nuova rivoluzione prevalentemente scientifica e tecnologica, speriamo che questa rivoluzione non produca sangue a differenza della Rivoluzione Francese! Sono molte le caratteristiche di questa rivoluzione, mi soffermerò sulle più importanti.

La prima. L'esplosione della conoscenza. c04-txt_meo-02La curva rossa che vedete rappresenta la crescita del sapere collettivo dell'umanità. E' una curva che come tutte le curve esponenziali prima sale lentamente e poi si impenna. Pensate, sono stati necessari centomila anni per inventare la ruota e poi soltanto cinquemila anni per imparare a volare e poi cinquanta anni per raggiungere la luna. La crescita è veramente esplosiva ed è uscita ormai dalla possibilità di controllo da parte anche delle organizzazioni dei governi.