Text Size

ICT & new media

Panel 3 - azienda.istituzione@ict&newmedia
c04-txt_dugasBetsy Dugas
Options Clearing Corporation, USA



Tre progetti per favorire la comunicazione

Tempo fa, durante una seduta di training c04-txt_dugas-01sulla leadership con manager, direttore e vicepresidenti, si è focalizzato che il problema principale era la comunicazione e che il maggior ostacolo per cambiare questa situazione consisteva nel fatto che il cambiamento «doveva partir dall'alto».
Non sarei d'accordo con loro - in realtà sono più d'accordo con quanto il nostro Chief Information Office (CIO) [=Capoufficio del settore Informazione] ci ha detto recentemente: un manager è limitato dalla gerarchia dell'autorità mentre un leader può influire sull'intera organizzazione.
Vorrei parlarvi di tre progetti di cui non avevo la direzione e quindi sui quali non avevo nessuna autorità, ma nei quali sono riuscita a lavorare con gli altri per apportare dei cambiamenti e migliorare la comunicazione.

In numerose occasioni, quando si diceva che non si doveva fare questo e quello, se si prendeva tempo per parlare col reparto e col gruppo in questione si scopriva una situazione del tutto differente.

ENCORE Project

Negli ultimi 5 anni, il nostro dipartimento c04-txt_dugas-02di tecnologia dell'informazione (IT) ha lavorato su un progetto di 6 anni per riscrivere i nostri sistemi. Nel suo momento più basso, il progetto era un compendio di comunicazioni insufficienti e morale basso. Stabilire rapporti con i vari gruppi che lavoravano al progetto era l'unico modo per andare oltre tutta quella cultura negativa e non incorrere in tutti quegli indici puntati contro e nella sfiducia dilagante.

Per fare un esempio semplicissimo, era opinione comune che gli amministratori di database (DBA)