Text Size

ICT & new media

Da Passing Comments di Rebecca Helm-Ropelato (traduzione dall'inglese)

AllVoices – un nuovo livello di democrazia nell'informazione mediatica

allvoices.jpg E' online un nuovo sito (in inglese) di giornalismo partecipativo (citizen journalism). Si tratta di una tra le più interessanti e ambiziose imprese di questo genere che io abbia mai visto.

Allvoice.com si descrive come il “primo vero media delle persone”.

Una citazione dalla loro dichiarazione d'intenti :
“E' un posto dove individui di tutto il mondo possono condividere cosa sta accadendo lì dove sono, in un determinato momento di tempo.
Allvoices quindi mette insieme le molte voci o punti di vista attraverso notizie, video, immagini e blog da internet, per dare contesto e slancio al tutto.
La piattaforma offre alla comunità la capacità di cercare e navigare una notizia per luogo e categoria, di condividere e dibattere attorno ad essa, per connettersi emotivamente ognuno alle prospettive degli altri e completare la storia umana. "

Particolarmente affascinante e utile a mio parere è una mappa interattiva del mondo che permette agli utenti, se interessati, di cliccare e rivedere con facilità cosa è stato inserito.

Come funziona?

"Allvoices non è un sito editato né mediato. Ogni voce (ogni contributo) è controllata automaticamente nei riguardi dello spam e come rilevanza rispetto all'evento informativo.

La rilevanza è attribuita da un nostro algoritmo e dalla nostra tecnologia, non da opera umana.

L'idea che sta dietro l'aggiunta di una voce a un evento informativo esistente è far avanzare la discussione. Può essere così semplice come il condividere un'emozione o un commento."

E' impressionante la squadra che sta dietro a Allvoices. Comprende imprenditori, comunicatori, professionisti IT (Information Technology) ed anche alcuni professori di Informatica della Northwestern University .

Sul sito la mission di Allvoices è così sintetizzata:
"Allvoices è stato avviato da persone appassionate che credono che ognuno ha una storia di valore da raccontare e che condividere questa storia può essere il primo passo verso un cambiamento di vita. Allvoices ridefinisce la voce delle persone all'interno della comunità globale, per condividere le notizie correnti e le questioni da molteplici punti di vista, fornendo una connessione, carica di emotività, tra le prospettive di ciascuno. In fondo, Allvoices è democrazia. E' dare potere alle persone. E' far sì che le loro voci facciano la differenza."
(Sono arivata ad Allvoices attraverso un link dal sito Editors Weblog .)

Il video di Allvoices, che segue, mostra una volta ancora come un'immagine può valere più che migliaia di parole.