Text Size

pubbliche relazioni

prima sessione:

"Comunicazione e unità - le persone"

Relazione e condizionamenti

1s-francescac
 1s-danielec
Francesca e
Daniele Casprin

Vivono nella provincia di Firenze, sposati da 11 anni, hanno tre figli. Daniele è architetto, Francesca è grafica; insieme hanno dato inizio ad una azienda di progettazione e produzione pubblicitaria: la Sesamo Comunicazione Visiva.


In studio si cerca, per quanto possibile, di accontentare il cliente in tutto e per tutto. Tutto comincia dall'incontro, il briefing, dove viene stabilito l'azione di comunicazione da realizzare, i concetti e le strategie; è un momento delicato che cerchiamo di affrontare soprattutto con ascolto cercando di fare pienamente nostro quello che il cliente pensa ed ha in mente, rifiutando tecniche aggressive molto spesso usate in questo settore. Le nostre proposte sono fatte in modo da non sopraffare e condizionare, ma cercando di aiutare il cliente verso la strategia più corretta. Così spesso questa fase diventa un momento speciale in cui la persona si apre fino al punto di mettere in comune i fatti della propria vita.

Lo stare da parte nostra in questa disponibilità, ci porta a volte ad accorgerci di qualità del prodotto che il cliente non aveva ben chiaro e sottovalutava, tanto che spesso ci viene detto: "I vostri lavori colgono quello che avremmo voluto ma non riuscivamo ad esprimere".

Questo tipo di rapporto di lavoro è così fatto di tanti episodi in cui si cerca di fare nostre le esigenze del cliente. Da servizi fotografici alle traduzioni, dalla stesura di testi alla creazione di giochi per bambini (…) fino al punto che si appoggiano a noi per ogni tipo di esigenza.

Tutto ciò richiede uno sforzo organizzativo notevole, molte energie, spesso senza ritorno economico, oltre a quello che sarebbe dovuto all'interno di un rapporto di lavoro, ma dall'altro lato vi è anche molta gioia perché tutto ciò è ripagato con la loro soddisfazione, con nuovi lavori e con la loro fedeltà al nostro studio.