Text Size

di Thomas Klann

Elemosinare col cane

Elemosinare col cane :: foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Un giorno sul muro di un monastero buddista ho trovato scritto: “Non credere a quello che vedi”, motto adatto a questa foto.
Sulla strada un giovane in necessità chiede l'elemosina. Per lui e per il suo cane?

A Berlino, dove ho scattato questa foto, le persone che prendono in custodia un cane abbandonato ricevono dal Comune una certa somma per il suo mantenimento. La società pensa al cane e un po' di beneficio arriva pure al suo custode... dunque è il cane che aiuta l'uomo, non viceversa. Speriamo che quelle due donne che stanno facendo uno spuntino ai tavoli del bar, incuriosite e sensibilizzate dal mio fotografare, abbiano un pensiero benevolo per quell'uomo e gli donino qualcosa.

(gennaio 2010)