Text Size

di Thomas Klann

Frammenti di luce

Frammenti di luce :: foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Non è detto che una foto debba sempre copiare o interpretare una realtà esistente.
Con varie tecniche - oggi i programmi di elaborazione fotografica ce ne mettono a disposizione innumerevoli -  si può intervenire sul reale, modificandolo e generando da esso realtà inesistenti in natura.
Nel caso di questa foto, però, sono intervenuto solo sul contrasto e la luminosità, perché il soggetto era già abbastanza originale: i quadratini di plexiglas in una vetrina, illuminati con due fari molto deboli.
E' necessario  fermarsi e, pur tra mille cose, riuscire a scoprire l'originalità di un particolare, con gli occhi e con la mente, per poterlo poi comunicare.