Text Size

di Paolo Aversano

French creativity

CanalPlusWe can identify an engaging advertising only pinpointing its several strengths, as for the Canal + example.
Creative idea. They chose to render a bear a famous film director!
Characterization of the director. This bear is funny, he has an interesting tone of voice and fluid movements, in addition to a particular “human” appearance.
Changes of location. The ad is characterized by 3 different moments: a medieval war scene, a film backstage, a normal living room where someone is watching a movie. We’ve 3 sudden, dynamic and interesting changes in only one minute.

Audio. The commercial starts with an epic music and finishes with a more classic rhythm. In the middle, voices of technical staff. The soundtrack evolves during the ad following coherently the development of the story.
Claim. The more you watch Canal +, the more you love cinema. It’s simple, easy to remember, it gives meaning to the ad and completes its communication.
Languages. The contemporaneous presence of English and French, with their different sonority, it’s more typical of documentary than advertising. But anyway, the choice doesn’t appear wrong; on the contrary, it conveys the message in a more appealing way.

 

Come facciamo a definire vincente uno spot? Certamente in esso devono convergere diverse positività, come nell’esempio di questa settimana.
Idea creativa. La scelta di tramutare un orso in un regista cinematografico.
Caratterizzazione del personaggio. Il direttore è simpatico, ha una voce interessante, movimenti fluidi in stile rap, apparenza particolarmente “umana”.
Cambio di ambientazione. Lo spot vive di 3 diversi momenti: una scena di guerra, il “dietro le quinte” di un film, l’inquadratura di un comune salone dove qualcuno sta guardando un film. Notiamo 3 cambi piuttosto bruschi ma interessanti in 1 minuto.
Audio. Si incomincia con musica kolossal, si finisce con un ritmo da spot. Nel mezzo, i tipici rumori del lavoro dei tecnici.
La colonna sonora accompagna bene lo spot seguendone le variazioni.
Claim. "Più guardi Canal +, più ami il cinema". Semplice, facile da ricordare, dà significato allo spot completandone la comunicazione.
Lingue. La scelta di fare incrociare inglese e francese, con le loro diverse musicalità, è propria dei documentari e poco della pubblicità, ma non risulta stonata, anzi dona un particolare gusto al messaggio.