Text Size

di Paolo Aversano

Semplicità francese

BIC_logo

Difficile trovare una persona che non conosce Bic nel mondo. Il marchio francese è senz’altro tra i più riconosciuti, tanto che in numerosi mercati (come quello italiano) può fare praticamente a meno della pubblicità: i prodotti sono conosciuti e acquistati senza dubbio, da rivenditori e consumatori.

Eppure il web ci dà la possibilità di scoprire una interessante campagna proposta in Spagna e declinata in 3 diverse versioni. La classica Bic a sfera, tra i prodotti di cancelleria più venduti dall’azienda, è protagonista di tre diverse interpretazioni che richiamano i colori più diffusi: nero, blu, rosso.

La semplice creatività di queste pubblicità rapisce lo sguardo e ha un forte potere evocativo. C’è un chiaro riferimento alla resistenza delle penne francesi, il cui inchiostro dovrebbe assicurare chilometri di scrittura confortevole. Il claim Bla bla bla è immediato ed intraprendente, lusinga gli amanti della scrittura e stimola gli uomini-tastiera a riscoprire il sottile piacere del binomio carta-penna. La progettazione grafica è oltretutto degna di nota. Pochi colori ben decisi per ogni pubblicità, il prodotto che solo apparentemente è lasciato ai margini: in realtà la centralità dello “scarabocchio creativo” incita l’occhio a cercarne il motivo, e così si scopre la penna, il claim ed il marchio.

Bic nera

Bic rossa

Bic blu