carattere

Rubriche

di Thomas Klann

Un motivo nel motivo

 

Bicchieri illuminati - foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Quando si è invitati ad un matrimonio, capita di parlare ai commensali e di non vedere un bel soggetto da fotografare giusto davanti al naso. Come stava succedendo a me.
Avendo la macchina fotografica con me - è sempre con me in questi casi - quando ho avvistato il motivo per una foto, avevo solo da inquadrarlo nel modo giusto.
Da una finestra entrava una luce abbondante che illuminava tutto lo scenario che volevo fotografare.
Leggi tutto...

di Thomas Klann

Grattacieli che 'mangiano' le favelas

 

Grattacieli che 'mangiano' le favelas a San Paolo - foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Recentemente sono stato in Brasile, per motivi di lavoro. Il mio equipaggiamento per le riprese video era composto in maggior parte da “action camera”.
Sono telecamere con dimensioni e peso ridotti, che possono essere montate su un drone, un quadrocopter.
Leggi tutto...

di Thomas Klann

Il punto di fuga

 

Prospettiva - foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Riprendo dalle ultime due foto di questa rubrica. Una era presa dall'alto: " bisogna abituarsi a vedere le cose in una nuova prospettiva", commentavo. Perché? Perché in una foto dall'alto non esiste il cosiddetto punto di fuga.
Invece in quella che ho chiamato 'foto macro' esso esiste. Il punto di fuga sottolinea la prospettiva, ma in questo caso è fuori dall'inquadratura. 

Leggi tutto...

Panel 1 - Le domande della società globale

c04-txt_araujoVera Araujo
sociologa, Brasile



Uno sconosciuto si aggira per le nostre città, penetra nelle nostre istituzioni, sconvolge la nostra vita quotidiana: si chiama "società globale". Gli studiosi di ogni disciplina sociale si accalcano attorno al personaggio cercando di cogliere i suoi connotati, il suo piano di azione, i suoi progetti e i suoi obiettivi. Il cittadino comune ne sa molto poco ma ne parla con riverenza, data la sua popolarità e il suo crescente successo.
La verità è che ci troviamo davanti a qualcosa di veramente nuovo nel senso pieno della parola. Analizzare e interpretare la società globale è un'operazione ardua ma improcrastinabile perché la posta in gioco è molto alta. Si tratta di una nuova condizione umana 1 , si tratta dell'avvenire stesso dell'umanità, della sopravvivenza della realtà "uomo" sul nostro pianeta.
La domanda di fondo che dobbiamo porci è questa: "La società globale così come va caratterizzandosi, promuove e incrementa il processo di crescita dei singoli uomini e delle loro comunità, o no?"
Da evidenziare che qui intendo "crescita", non tanto o solo come crescita economica, ma anzitutto come crescita di dimensione e spessore umano, di valori culturali e spirituali.

La risposta a questa domanda è estremamente difficile perché richiederebbe l'approfondimento di almeno due fattori:

primo: dei cambiamenti sociali, politici, culturali, economici, religiosi che delineano i tratti della società globale;

secondo: dei lineamenti e dei valori che costituiscono l'essenza degli esseri umani, oggi.

La sociologia sta cercando di fissare lo sguardo sui processi sociali in corso e questo sguardo, da una parte, esprime preoccupazione, perplessità, delusione e addirittura timore; dall'altra, cerca indizi che possano generare serenità, fiducia, speranza.

Si rende necessario non solo cogliere i macro-processi dei contesti economici, politici e culturali, ma anche i mutamenti che investono il nostro vissuto quotidiano, le forme concrete della nostra socialità. E tutto ciò va fatto mentre questi fattori sono in piena evoluzione, anzi, in evoluzione accelerata.

Il cambiamento strutturale, profondo e dunque epocale che stiamo vivendo, si palesa come varco del passaggio dalla società moderna alla società globale.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

sottolineature

Suonare piano solo perché questo dice la partitura può forse esser segno di modestia, ma rappresenta anche un peccato di omissione. Un musicista deve sempre porsi tre domande: perché, come e per quale scopo. L'incapacità o la riluttanza a porsi tali domande sono sintomatiche di una sconsiderata fedeltà alla lettera e di un inevitabile tradimento dello spirito.
Daniel Barenboim

News&You - Brochure

 

BrochureN_Y

english    italiano

Grazie a Starkmacher di questo lavoro!

Seguici su Facebook

Facebook_p

Utenti online

Abbiamo 121 visitatori e nessun utente online

RSS Syndicator