carattere

Rubriche

di Thomas Klann

La foto macro

 

Sulla scrivania - foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Sono tanti i campi di lavoro nell'ambito fotografico: fotografia sportiva, attualità, reportage, architettura, matrimoni e celebrazioni, ecc.
Ognuna di queste discipline porta con se delle problematiche di realizzazione sia organizzative che tecniche. Ma a volte ci si trova a confrontarsi anche
con i limiti del mezzo in sé, i limiti della macchina fotografica.
Leggi tutto...

 

di Thomas Klann

Implicazioni delle nuove visioni da drone

 

Loppiano, il College - foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Riflettevo in questi giorni su come ci si stia avviando a un nuovo modo di veder le cose, da nuove prospettive.
Fino a qualche tempo fa eravamo abituati a una visione in un certo senso 'dal nostro orizzonte', ad esempio c'era un cielo, una terra e qualcosa in mezzo, come una casa, un castello o una persona.
Ora possiamo vedere dall'alto, dalla prospettiva di un uccello, di un aereo, di un elicottero.
Leggi tutto...





 

 

di Thomas Klann

Se tutto è perfetto, dove rimane la fantasia?

 

Di notte a Venezia - foto di Javier Garcia

(clicca per ingrandire)

Oggi è facile scattare foto, lo facciamo tutti, con il cellulare, con la macchina fotografica, con la telecamera... ma quando una foto è di qualità?
Cosa fa la qualità di una fotografia?
E qui vi chiedo perdono in anticipo se devo dare un po' di numeri :-).
Leggi tutto...





 

Conclusioni

c04-txt_cotignoliCarla Cotignoli
NetOne



Strategia del dialogo - Progetti e prospettive

DIALOGO TRA COMUNICATORI

  • • PER UN DIALOGO OPERATIVO TRA I PARTECIPANTI

Strumenti per creare e estendere la rete dei comunicatori:

  • • MAILING LIST
  • • SVILUPPARE la rete di NET/ONE nelle diverse aree geografiche

DIALOGO TRA COMUNICATORI E SOCIETA' CIVILE

  • • PERCHE' LA SOCIETA CIVILE SIA "PEOPLE POWER",

abbia la forza del popolo per porsi in dialogo, come interlocutore davanti ai media:

  • • COORDINAMENTO ASSOCIAZIONI E MOVIMENTI PER:
  • • Condividere una VISIONE dell'informazione e della missione pubblica sociale e culturale della comunicazione
  • • Costruire insieme PIATTAFORME PROGRAMMATICHE comuni

per diventare partner nella produzione dell'offerta mediatica,
per orientarla ai grandi obiettivi del bene comune, dell'unità della famiglia umana.

  • • PER PROMUOVERE UNA INFORMAZIONE POSITIVA:
  • • BANCA STORIE (alimentata dalla società civile)
  • • SEGNALAZIONE DI AVVENIMENTI DI INTERESSE GENERALE (lavoro uffici stampa)
  • • DIALOGO TRA GIORNALISTI, SOCIETA' CIVILE e AZIENDE

- per favorire la maturazione della loro responsabilità sociale e indirizzare la pubblicità per premiare programmi di qualità.

  • • SEGNALAZIONE OPINIONISTI VARIE AREE DEI MONDO

- per offrire una visione più universale di avvenimenti e questioni di attualità a dimensione mondiale.

  • • FORMAZIONE:
  • • ETICA (motivazioni)
  • • AGGIORNAMENTO CULTURALE per comprendere e comunicare in questo cambiamento d'epoca
  • • Approfondimento religioni e culture
  • • Stages in diversi continenti per conoscere le realtà locali, anche con scambi tra redazioni dove lavorano persone di NetOne
  • • TECNICA (linguaggi)

dialogo tra:

- giornalisti, informazione istituzionale e aziendale (società civile) e

- pubblicitari per apprendere il linguaggio vicino alla gente che abbia efficacia comunicativa

In questi ambiti formativi veicolare attraverso la rete:mailing list e sito.
topTOP

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

sottolineature

Il silenzio non ci manca, perché lo abbiamo. Il giorno in cui ci mancasse, significherebbe che non abbiamo saputo prendercelo. Tutti i rumori che ci circondano fanno molto meno strepito di noi stessi.

Madeleine Delbrêl

News&You - Brochure

 

BrochureN_Y

english    italiano

Grazie a Starkmacher di questo lavoro!

Seguici su Facebook

Facebook_p

Utenti online

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online

RSS Syndicator