logo NetOne - media and a united world

NetOne

media and a united world

segnalato da Stefania Tanesini

alt

Presentazione del volume:

OLTRE L'HOMO OECONOMICUS

Felicità, responsabilità, economia delle relazioni
Leonardo Becchetti – Città Nuova Ed. (2008)

Dopo i crac della finanza, fatti e idee di un'economia responsabile e solidale. Proposte e riflessioni a confronto con tre economisti ed esperti:
Leonardo Becchetti, Luigino Bruni e Benedetto Gui.

9 gennaio 2009 ore 17.00

Libreria L'Arcobaleno - Polo Lionello – loc. Burchio
Incisa Val d'Arno (FI)

di Gabriele Di Totto

Nascere musulmani, vivere e amare l’Italia

copertina Seconde generazioni. Con questo termine ci si riferisce, solitamente, ai figli degli immigrati nati o cresciuti in Italia.
Sono migliaia. Li vediamo nelle scuole, dalle elementari alle università, per strada, e a volte sulle pagine dei giornali per i recenti episodi di razzismo.
Porto il velo, adoro i Queen è il primo libro di Sumaya Abdel Qader, 30enne, figlia di genitori palestinesi, ma nata a Perugia e da sempre vissuta in Italia. A Sumaya il termine seconde generazioni però non piace. Non a caso ha scelto un sottotitolo diverso per il suo libro: Nuove italiane crescono.

di Chiara Bernasconi

Un mosaico di storie dell'Italia che reagisce

nostraeccellenza.jpg

Volevo segnalare un libro che ho finito poco fa:
Massimo Cirri - Filippo Solibello
Nostra eccellenza,
ed. Chiarelettere
(1^ ed. Milano febbraio 2008), pp.182, € 12,00.

Gli autori lavorano a Milano come conduttori del programma radiofonico Caterpillar, per Radio2 RAI.

di Maria Rosa Logozzo 

Il Mestiere di Scrivere
Le parole al lavoro, tra carta e web

 

mestierediscrivere.jpg

Un libro che ho atteso. Luisa ce ne aveva dato qualche anticipazione nella sua lezione a Intermediando, quando ancora lo stava scrivendo.

 

Ho finito di leggerlo ieri sera. Mi è scivolato giù come una narrazione fresca e piacevole, di cui ho volutamente rallentato la lettura, per gustarne tutti i sapori.

di Maria Rosa Logozzo

E' finalmente uscito il libro di cui Luigino Bruni ci aveva dato un'anticipazione nella sua lezione a Intermediando. So che tanti lo attendevano.la_ferita_dell_altro_line

LA FERITA DELL'ALTRO
Economia e relazioni umane
Collana Orizzonti
pp. 192 cm. 19,7 x 12,8

 C'è una presentazione sul sito dell'editrice, Il Margine. 

Riporto quanto scritto nel retro di copertina:

La crisi che le società di mercato stanno attraversando è essenzialmente crisi relazionale. Essa è originata dalla grande illusione che il mercato, o l'impresa burocratica e gerarchica, ci possa regalare una buona convivenza senza l'incontro rischioso con l'altro, senza sentire la ferita dell'altro. 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.