ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Thailandia, Bangkok: è la vita il contributo specifico di EdC

La testimonianza di Francis Ganzon nell’ambito della “Asian Conference on the Vocation of Business Leaders” a inizio aprile a Bangkok.

Un’azienda a “movente ideale”può prosperare in un ambiente competitivo?

150409 11 Tailandia 01 ridQuesta la domanda al centro dell’intervento di Francis Ganzon alla “Asian Conference on the Vocation of Business Leaders” svoltasi dal 9 all’11 aprile a Bangkok, in Thailandia. Erano presenti oltre 200 delegati da Thailandia, Filippine, Sri Lanka, Malaysia, Indonesia, India con una rappresentanza persino dall’Italia.

L’intervento di Francis ha riguardato essenzialmente EdC quale modello adottato dal Bangko Kabayan (di cui è presidente) per prendere decisioni espansive e per superare le sfide poste quotidianamente dalla corruzione e dalla pressione della competizione. Si è trattato dell’unica presentazione che è andata nel concreto dell’esperienza quotidiana e questo è stato particolarmente apprezzato: molti delegati si sono avvicinati successivamente per manifestare la loro gratitudine.

Ci racconta Teresa Ganzon: “Sono rimasta impressionata dalla sincerità e dalla 150409 11 Tailandia 02 riddedizione dimostrata dai pochi leaders cattolici nei paesi asiatici rappresentati (sono solo l’1.5% della popolazione Thailandese ad esempio: le Filippine erano il solo paese a maggioranza cristiana rappresentato nella conferenza) ed ho capito che il contributo specifico che possiamo dare come EdC è l’esempio della vita stessa (si è soliti in questi ambiti discutere di assunti, piuttosto che di esperienze) testimoniando come la fede possa operare anche all’interno delle nostre aziende.”

leggi  l'intervento completo di Francis Ganzon (in inglese)

vedi il powerpoint

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2022 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it