ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

USA - Washington DC, 21/10/2008

Presentazione Edc presso l'Università Cattolica Americana (CUA) di Washington DC

I valori del Vangelo e la competitivita’ possono camminare insieme? Il progetto Edc

presentazione_cua.jpgIl 21 ottobre scorso si è tenuta presso l’Università Cattolica Americana (CUA) di Washington DC una sessione dal titolo: “I valori del Vangelo e la competitivita’ possono andare insieme? Il progetto di Edc”.

Promotore del meeting il prof. Andrew Abela, docente di Marketing e futuro direttore del dipartimento di “Business and Economics” della CUA, che aveva conosciuto Edc ad una precedente presentazione presso l’Università di Notre Dame.

Dopo una presentazione dettagliata del progetto di Economia di Comunione (storia, mission, principi operativi, dati), John e Julie Mundell hanno parlato rispettivamente della chiamata ad diventare imprenditori di Edc e dell’impegno a piantare semi di fraternità nella comunità che ruota attorno all’impresa.

Un altro imprenditore, Nick Sanna, ha descritto come nella sua ditta al momento della verifica annuale della performance dei dipendenti venga valutata la loro adesione ai valori a cui l’impresa si ispira.

Molto efficaci si sono rivelati i giochi di ruolo interattivi tra gli studenti partecipanti, a cui è stato chiesto di comportarsi dapprima come dirigenti di un’impresa mirante al massimo profitto e poi come imprenditori di E.d.c. pubblico_cua2.jpg
È seguito un momento di dialogo molto schietto col pubblico, chiamato ad intervenire sul tema e sulle esperienze raccontate. Qualcuno ha chiesto se clienti e fornitori cerchino di approfittare di un operatore economico che vive così; qualcun altro era interessato a conoscere i prerequisiti per diventare un imprenditore EdC. Le risposte, in parte date da un altro imprenditore presente, Javier Garcete, hanno toccato in profondità gli ascoltatori.

Infine, che nel 2000 Chiara Lubich avesse ricevuto una laurea honoris causa proprio dalla CUA è stata una sorpresa per tutti, compreso il prof. Abela, e ha aggiunto credibilità alla presentazione.

Al termine uno dei partecipanti ha detto: “io vorrei costruire la mia azienda, il mio lavoro, come un imprenditore di Edc”. Un altro: “io mi sto specializzando in teologia e sto cercando di “buttarmi” negli affari; ero ancora esitante ma questo meeting mi ha rassicurato che si può fare business in modo cristiano!”. Un altro ancora: “io vorrei essere considerato per uno stage in un’azienda di edc.”

Il Prof. Abela si è detto interessato a creare un Master in Business che adotti una prospettiva simile e a collaborare con il recente istituto universitario Sophia di Loppiano.

Il buon esito di questo evento è parso a tutti un frutto dell’impegno degli imprenditori di EdC e di quanti altri nel Nord America si spendono ogni giorno perché i valori di fraternità, rispetto e stima reciproca siano sempre più praticati nel mondo dell’economia.

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2022 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it