ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Lezione alla Università di Santo Tomas

Teresa Ganzon, presidente del Bangko Kabayan, invitata a tenere una lezione alla Università di Santo Tomas

Una lezione su Edc alla Università di Santo Tomas (Filippine)

logo_santo_tomasIl mese scorso Teresa Ganzon, amministratore delegato del Bangko Kabayan e membro della Commissione Internazionale di Edc, è stata invitata ad essere la relatrice in una delle conferenze che l'Università Cattolica di Santo Tomas (Filippine) organizza per il suoMaster di Business Administration (MBA).

L’Università è solita infatti invitare CEO di società e di farli "dialogare" con gli studenti in modo che essi possano apprendere le pratiche commerciali, e approfondire qualsiasi altra cosa sia di loro interesse. Il professore che aveva invitato Teresa Ganzon le aveva detto di aver sentito parlare dell'Economia "di comunione" e del Bangko Kabayan e le aveva chiesto di parlare di quello.

Teresa, puoi raccontarci come si è svolta questa lezione?

Anzitutto ho chiesto a Albert Tantoco ed a Tita Puangco di accompagnarmi; nel prepararmi alla lezione mi sono resa conto che sarebbe stato molto difficile entrare nel university_santo_tomas3tema delle esperienze del Bangko Kabayan senza una formazione di base su ciò è che l'Economia di Comunione. Per cui ho chiesto ad Albert di fare questa introduzione e, nonostante un solo giorno di preavviso, lui ha accettato. La preside della Graduate School, dottoressa Sison ci ha accolti molto calorosamente e ci ha trasmesso il suo desiderio sincero di trasmettere attraverso questa lezione i valori di Edc ai suoi studenti. Ha fatto riferimento ad EdC come ad un "un segno di speranza". Ci ha accompagnato nella sala conferenze ed è rimasta per tutta la lezione. La sessione è durata per circa due ore.

La vostra lezione ha suscitato interesse?

Ho potuto riscontrare un grande interesse, a partire dai professori che hanno accompagnato le proprie classi e che, per primi, hanno posto una serie di domande: dalla questione dei tassi di interesse alla luce della Dottrina Sociale della Chiesa, a questioni più ampie come il grosso problema del dilagare della corruzione nella società Filippina e di cosa fare per contrastare questo fenomeno. Varie domande hanno riguardato le politiche retributive di una impresa Edc: come cambiano le politiche retributive di una azienda se si mette al centro l'uomo? Molte altre sarebbero state le domande ma il moderatore ha dovuto limitarle per mancanza di tempo. Direi che in assoluto la cosa che più è risultata interessante, nel concreto della vita di una azienda, è stata il come i "valori" possano influenzare i comportamenti all'interno dell'impresa e come grazie ad essi si possa resistere alla corruzione.

C'è stato un seguito a questa vostra lezione?

University_Santo_ThomasSi, in seguito la preside ed anche altri professori hanno espresso nuovamente il proprio apprezzamento per la discussione che si era svolta; il fatto di aver avuto un modello di agire economico da presentare ai propri studenti  fa loro sperare che questo possa influenzare il loro modo di fare business in futuro. Inoltre sono imminenti le celebrazioni per i 400 anni dell'Università (nel 2011); in quell'occasione la Graduate School vorrebbe invitare come speaker internazionale un esperto di Edc, o in ambito aziendale e in ambito accademico. Ci è sembrato un ritorno molto positivo, forse anche il frutto della grossa sintonia che si è verificata in questa occasione con Albert e Tita, durante la lezione e rispondendo a turno alle domande. Si, posso affermare che c'è davvero un forte interesse in EdC nella Università di Santo Tomas, sia a livello universitario che nella scuola di specializzazione.

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2022 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it