ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Al via il congresso dell'EdC europea

Ha preso il via oggi 17 ottobre in Croazia, a Križevci il 5° appuntamento degli imprenditori e protagonisti dell'EdC europea

di Gina Perkov

I partecipanti, oltre 150, provengono da 23 paesi: oltre all'Europa, ci sono 141017-19 Faro 03 ridrappresentanze da Brasile, Argentina, Congo e India! All'incontro partecipano anche una quarantina di giovani dei 7 paesi che hanno aderito al progetto di "scambio" "Together  we grow: youth towards an inclusive economy", finanziato dalla Comunità europea: il progetto prevede un approfondimento dell'EdC che continuerà fino a mercoledì 22 ottobre.

La mattina è iniziata con la presentazione dei diversi gruppi. Abbiamo ascoltato i rappresentanti di Portogallo, Serbia, Germania, Austria, Francia, Belgio. E' stato presentato e proposto anche il dado aziendale: in un’ atmosfera festosa si parlano diverse lingue, si comunica e si scopre la gioia della comunione.

 141017-19 Faro 04 ridAnouk Grevin, docente  dell'Università di Nantes/Francia ha quindi presentato le caratteristiche dell’ EdC e il profilo dell’ imprenditore di comunione. Poi ha delineato i principi del “management di comunione”: fiducia, sussidiarietà, autorità che si esprime nel servizio, collegialità nelle decisioni, rapporto con gli altri come priorità, reciprocità, dono come dinamica del rapporto, gratuità come motivazione, etc.

E' seguita la presentazione dell'azienda slovacca "Invivo" che produce e vende i pezzi unici in ceramica. Thomas e  Cristina Hüttl da Ausburg (Germania), per un problema di salute dell’ultimo momento non hanno potuto essere presenti: questo non ha impedito loro di donare l’esperienza della loro azienda di gestione immobiliare, tramite un video in cui Thomas parla dal letto dell'ospedale, dove si trova adesso.

Il pomeriggio era riservato a workshops su diversi temi: “Cosa occorre per realizzare 141017-19 Faro 01 ridun business plan ed una start-up Edc?”, “Le strade di inclusione degli indigenti a livello locale nella vita dell'impresa di comunione”, “La diffusione del progetto Edc, e della sua cultura”, “Management delle associazioni non profit” ed altri..

Workshops che sono stati l’occasione per approfondire il dialogo e la comunione tra tutti. Ciascuno ha partecipato attivamente dando il proprio contributo al dialogo. Indipendentemente dalla grandezza delle aziende, i principi EdC messi in pratica suscitano attenzione, arricchiscono e ispirano… E' venuta in rilievo la cultura che dal di dentro muove il loro agire quotidiano: al centro di essa c'è la volontà di costruire un mondo più giusto, a partire dalle proprie aziende e comunità locali e arrivando alla rete globale di cui esse fanno parte.

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2022 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it