Text Size

Rubriche

di Thomas Klann

Grattacieli che 'mangiano' le favelas

 

Grattacieli che 'mangiano' le favelas a San Paolo - foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Recentemente sono stato in Brasile, per motivi di lavoro. Il mio equipaggiamento per le riprese video era composto in maggior parte da “action camera”.
Sono telecamere con dimensioni e peso ridotti, che possono essere montate su un drone, un quadrocopter.
Leggi tutto...

di Thomas Klann

Il punto di fuga

 

Prospettiva - foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Riprendo dalle ultime due foto di questa rubrica. Una era presa dall'alto: " bisogna abituarsi a vedere le cose in una nuova prospettiva", commentavo. Perché? Perché in una foto dall'alto non esiste il cosiddetto punto di fuga.
Invece in quella che ho chiamato 'foto macro' esso esiste. Il punto di fuga sottolinea la prospettiva, ma in questo caso è fuori dall'inquadratura. 

Leggi tutto...

di Thomas Klann

La foto macro

 

Sulla scrivania - foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Sono tanti i campi di lavoro nell'ambito fotografico: fotografia sportiva, attualità, reportage, architettura, matrimoni e celebrazioni, ecc.
Ognuna di queste discipline porta con se delle problematiche di realizzazione sia organizzative che tecniche. Ma a volte ci si trova a confrontarsi anche
con i limiti del mezzo in sé, i limiti della macchina fotografica.
Leggi tutto...

 

di Luciano Di Mele

La Media Education per l’ambiente

EnergyBitsCome formare i giovani ad uno stile di vita che tenga conto della sostenibilità energetica e della riduzione dei consumi?

Un consorzio di 13 partner di 9 nazionalità, comprendenti Università, Televisioni, Associazioni Educative, ha dato vita ad Energy Bits, un progetto europeo che consentirà ai ragazzi delle scuole di tutta Europa di “Dire la propria sull’Energia Rinnovabile”.
Il progetto include un concorso, Energy Bits Video Challenge, rivolto ai ragazzi dagli 11 ai 18 anni, invitati a produrre video sulle tematiche energetiche.

Read more: Energy Bits Video Challenge

di Maria Rosa Logozzo

C'è una 'voce' che non ti tradisce mai

Gramellini BignardiMi sono fermata a guardare Daria Bignardi ieri sera (Le invasioni barbariche – la7) perché avrebbe intervistato Mario Monti ed ero curiosa di vedere come se la sarebbe cavata il premier in quell'ambiente a cui non era certo uso.
Ma non è stata quella l'intervista che mi ha spinto a scrivere queste righe, quanto la successiva a Massimo Gramellini (giornalista, vice-direttore de La Stampa e scrittore), per i valori che ha toccato.
Argomento era il suo ultimo libro, Fai bei sogni, un libro in cui Gramellini ha racchiuso la sua esperienza di vita; un libro che, inaspettatamente visti i tempi che corrono per l'editoria, ha venduto più di un milione di copie ed è in corso di traduzione in 14 Paesi.

Read more: Massimo Gramelini a 'Le invasioni barbariche'

di Maria Rosa Logozzo

Il punto sull'impegno di NetOne nell'educare ai media

(Video dell'intervento tenuto da Ivan Turatti nel corso del XX Meeting online del 25 gennaio 2013)

IvanTuratti SloveniaL'utente dei media oggi non è più un utente meramente recettivo, lo è sempre meno anche davanti alla tv. Spesso, ad esempio, vediamo scorrere sullo schermo messaggi twitter attraverso i quali chi guarda la trasmissione esprime il suo punto di vista e il suo sentire.
Gli utenti si trovano a dover apprendere cosa significhi essere utente oggi, o come esserlo al meglio, con maggiori capacità e con maggiore responsabilità.

Specie nel fruire di internet e dei nuovi media è necessario apprendere, oltre a come districarsi nel dilagare di informazioni, anche a creare contenuti, a produrre comunicazione. E gli strumenti a disposizione del singolo sono ormai vicini a quelli professionali.

Read more: Media literacy: prospettive

di Maria Rosa Logozzo

Lasciare che la realtà si riveli

(Video dell'intervento di Thomas Klann nel corso del XX Meeting online del 25 gennaio 2013, con introduzione di Nedo Pozzi)

Sono le foto storiThomasKlannche, interessanti e curiose, a raccontare l'esperienza di fotografia di Thomas Klann, la cui promettente carriera ebbe inizio prima al Museo di Berlino e poi al seguito di Willy Brandt come suo fotografo oltre che amico.

Sono testimonianze di una ricerca che tuttora va avanti, quella di illuminare ogni volto, ogni luogo, ogni piccolo particolare di esistenza con una luce 'bianca' e non 'colorata di suo' affinché tutto sia quello che è e non quello che altri, distorcendone la comunicazione con filtri propri, vorrebbero farne.

Read more: XX Meeting online - Intervento di Thomas Klann

More Articles...

  1. Progetto E-nclusion in Slovenia
  2. In collegamento con Beatrice Kabutakapua
  3. Intervista ad Antonio Gaspari
  4. Ciclo "La cultura ci rende liberi"
  5. XX Meeting online
  6. Vota lo spot!
  7. A Brescia si conclude Spot si gira!
  8. Zenit dà notizia del Meeting Online
  9. 19° Meeting online - Valter Hugo Muniz
  10. Lettera aperta a UNO Mattina
  11. NetOne a LoppianoLab 2012
  12. Appuntamento a Bari il 19 settembre
  13. Semplificazioni e scontro di posizioni
  14. Cena solidale a Cassinetta Di Lugagnano (MI)
  15. La Mafalda di Quino

sottolineature

E' più facile suscitare la diffidenza e magari l'odio per lo straniero, che promuovere il rispetto reciproco.
Tahar Ben Jelloun

News&You - Brochure

 

BrochureN_Y

english    italiano

Grazie a Starkmacher di questo lavoro!

Seguici su Facebook

Facebook_p

Utenti online

We have 18 guests and no members online

RSS Syndicator