Text Size

Rubriche

di Thomas Klann

Foto da incorniciare

 

Ischia, Castello Aragonese - foto di Thomas Klann

(clicca per ingrandire)

Alla fine dello scorso settembre ho potuto trascorrere qualche giorno di vacanza ad Ischia.
Oggi che - con le schede da 32GB e più - non c'è più la preoccupazione di dover cambiare il rullino (cosa che limitava e selezionava il numero degli scatti), è facile perdere il controllo del numero di foto fatte. 

Leggi tutto...

di Thomas Klann

Spettacoli sott'acqua

 

Monotaxis Grandoculis - foto di Paolo Calò

(clicca per ingrandire)

Io amo i panorami dall’alto, ma ho un amico che invece ama le profondità; è Paolo Calò, non fotografo di professione ma chirurgo.
Nel suo tempo libero si diverte ad andare sott'acqua, e lo fa senza usare mezzi ausiliari come le bombole ad esempio.
Fare fotografie subacquee in queste condizioni è impresa ancor più difficile.

Leggi tutto...

di Thomas Klann

Una foto è come un racconto dell'essenziale

 

La Chiesa delle tre vele a Roma (Dives in Misericordiae) - foto di Annette Löw

(clicca per ingrandire)

Tempo fa, ho mostrato alcune foto di architetture, anche di chiese.
Vorrei continuare questa serie con una foto, fatta da Annette Löw, architetto, che si è trovata “nel posto giusto al momento giusto”. Non avendo una macchina fotografica, l'autrice ha usato, come capita spesso oggi, un telefonino.

Leggi tutto...

segnalato da Elena Coppola

“Diversamente connessi”

Domenica 11 MaPuntoLab-maggio2014ggio, alle ore 16, presso il Teatro Gianelli di Roma, si terrà il quinto laboratorio civico di comunicazione “PuntoLab”. Diversamente connessi è il titolo dell’evento: due ore di dialogo, videoclip, giochi e provocazioni, durante le quali verrà proposta una lettura inusuale della nostra vita eternamente connessa. 

Tra gli interventi segnaliamo quello di Michele Sorice, docente di teoria della comunicazione e sociologia della comunicazione presso l’Università “Luiss Guido Carli” di Roma, Edoardo Zaccagnini, critico cinematografico, Elisa Finocchiaro, senior campaigner di Change.org. Parteciperanno inoltre Gabriele Mandolesi, del Movimento Economia e Felicità, promotore di “Slot Mob”, la campagna nazionale contro il gioco d’azzardo, e le attrici Stefania Bogo e Francesca Giorgini.

Read more: PuntoLab: evento-spettacolo a Roma

di Irena Sargánková

Conflitti di guerra nei media

UomoeMedia2014Quando i media cominciano ad interessarsi ad un conflitto e su cosa concentrano la loro attenzione? Quali sono le possibilita e quali gli ostacoli? Quale il limite tra informazione e propaganda? Di questi temi si occuperà la 24° conferenza del ciclo Uomo e media,”I conflitti di guerra nei media”, che si terrà giovedi 10 aprile 2014 dalle ore 17:30 nel Centro Americano, una istituzione dell’Ambasciata USA a Praga.

Ad approfondire queste ed altre questioni saranno chiamati gli ospiti della serata: il giornalista Karel Hvížďala, Terezie Hurychová che ha partecipato a diverse missioni di Medici senza frontiere e il Senatore del Parlamento Ceco Jaromír Štětina, che è stato un corrispondente di guerra. “Gli attuali eventi in Crimea ed in Ucraina hanno portato il nostro tema in un contesto inaspettatamente attuale” ha affermato uno degli organizzatori, lo scrittore David Smoljak, che modererà i lavori.

Read more: Ciclo Uomo e Media a Praga - 24ª conferenza

di Maria Rosa Logozzo

I tre peccati dei media

AssCorallo

Papa Francesco sabato scorso ha avuto un incontro con i membri dell'Associazione Corallo, una rete di 212 radio e 69 televisioni di varie regioni italiane che si propone di "essere punto di riferimento dell'emittenza radiotelevisiva privata che dichiari adesione ai principi cristiano sociali".

Il Papa ha replicato a braccio alle parole che il Presidente dell'Associazione gli aveva appena rivolto, lasciando da parte il discorso preparato (consegnato poi all'Associazione).

Read more: Papa Francesco all'Associazione Corallo

da un articolo sul notiziario del CELAM

"Abbiamo ricevuto più di quanto abbiamo dato"

Haiti SeminarioSi è concluso il Seminario di Comunicazione ad Haiti, ed è uscito un articolo in proposito, in spagnolo, sul notiziario del CELAM. Eccone qualche stralcio tradotto:

Dal 17 al 23 Febbraio 2014 si è svolto, nella diocesi di Anse à Veau et Miragoane, Haiti , un seminario inter-diocesano di comunicazione, organizzato dal Dipartimento di Comunicazione del CELAM. I partecipanti, 79 in tutto, provenivano da otto delle dieci diocesi di Haiti. (…) Per lo più erano partecipanti che prestano servizio nelle stazioni radio o televisive diocesane e locali, con altri ospiti che lavorano in radio private e comunitarie.

Read more: Articolo sul seminario ad Haiti

More Articles...

  1. Reportage su 'Uomo e Media'
  2. Iniziativa del CELAM
  3. L'attenzione continua per Papa Francesco
  4. Media e immigrazione
  5. Encontro de Frat&Mídia em São Paulo
  6. 'Uomo e Media' a Praga
  7. Biennale di Venezia 2013
  8. I corsi di Muovimente
  9. Storytelling for education
  10. XXIII Meeting online - Jean-Michel Merlin
  11. XXIII Meeting online - Ivan Turatti
  12. XXII Meeting online - Ana Moreno
  13. Semplice considerazione...
  14. XXII Meeting online - Lilian Mugamboza
  15. XXII Meeting online - Chiara Giaccardi

sottolineature

L’apertura all’altro aiuta a capire in verità chi sono io e il senso ultimo di quello che sto vivendo, orientando correttamente il mio agire e le mie relazioni, permettendo di interpretare autenticamente il “noi” in cui siamo inseriti.
Dionigi Tettamanzi

News&You - Brochure

 

BrochureN_Y

english    italiano

Grazie a Starkmacher di questo lavoro!

Seguici su Facebook

Facebook_p

Utenti online

We have 35 guests and no members online

RSS Syndicator